Love is strange, è una delicata storia d’amore tra due uomini, Ben e George, che stanno insieme da 39 anni. Con l’approvazione dei matrimoni gay, i due finalmente possono sposarsi. La scuola cattolica dove George lavora viene a conoscenza della cosa e decide di licenziarlo. I due sono quindi, dopo quasi quarant’anni passati insieme, costretti a separarsi in maniera temporanea. Gli affitti a new york city sono troppo cari così George va a viviere con i vicini di casa, una coppia di poliziotti gay e Ben va a vivere a Brooklyn, ospite di suo nipote e della sua famiglia.

Nessuna scena di sesso o violenza, ma questo non ha impedito al film di avere dall’MPAA, il famigerato R-Rating, ossia il vietato ai minori di 16 anni. Per R-Rating si intende “presenza di violenza e di sesso o riferimenti sessuali”. Il film però non presenta niente di tutto questo se si pensa che film come “The Expendables 3” (con Swarzenegger “gay”) hanno il PG-13 Rating, nonostante le continue scene di forte violenza. Anche il film Philomena (con il premio Oscar Judy Dench) fu classificato R-rating, ma fu poi declassificato dal’MPAA a PG-13 rating dopo le numerose proteste.

Gli organi di censura continuano quindi a “lavorare” affinchè le relazioni e le storie omosessuali continuino a non giungere al grande pubblico. Cosa succederà in Italia? L’arrivo del film nelle sale Italiane è previsto per il 27 Novembre 2014. Nella speranza non ci siano sorprese da parte della censura.

Love Is Strange, diretto da Ira Sachs, è interpretato da Alfred Molina e John Lithgow.

LoveIsStrange1-618x400

Altre cose che ti potrebbero interessare...