Synopsis

Cicala d’inverno (Fuyu no Semi)è un anime giapponese OAV a tematica yaoi vagamente basato sulla serie manga Embracing Love trasmessa anche sul canale via cavo Logo negli Stati Uniti. La storia, ambientata nel Giappone storico, segue due samurai di gruppi politici opposti che si innamorano l’uno dell’altro.  L’edizione italiana della serie è stata curata da Yamato Video. La traduzione dal giapponese è stata curata da Enrico Croce, mentre l’adattamento dei dialoghi è di Giorgio Bassanelli Bisbal. Il doppiaggio è stato effettuato presso lo studio Raflesia di Milano sotto la direzione di Elisabetta Cesone.

Questa storia yaoi in tre parti attraversa l’era dilaniata dalla guerra quando i giapponesi passarono dallo Shogunato al dominio imperiale e entrarono in commercio con il resto del mondo (1862-1869).

MUSICA

  • Opening theme: “Kahyakkei”  by NΛT ALLstars
  • Ending song: Fuyu no Semi” by Morikawa Toshiyuki

 

GUIDA AGLI EPISODI DI CICALA D’INVERNO

ATTENZIONE SPOILER

Episodio uno: “Edo Love Song” inizia nel 1862, secondo anno dell’era Bunkyuu, a Shinagawa Gotenyama durante il movimento di espulsione degli stranieri iniziato dal clan Chōshū (Choushuu) di cui Kusaka Touma è membro. Kusaka differisce dal suo clan che crede nella pace e apre il Giappone agli stranieri, dove può commerciare e reggere allo stesso livello sulla scena mondiale il movimento Open the Country. Mentre cerca di impedire ad altri membri del clan Chōshū di dare fuoco all’ambasciata britannica, Kusaka si confronta con un samurai Bakufu (Shogunate) che aiuta lui e un compagno, Aizawa, a fuggire dalle autorità. Anni dopo, mentre cercava di trovare una scuola che gli insegnasse l’inglese nonostante la posizione politica del suo clan, Kusaka incontra ancora una volta il samurai che gli ha salvato la vita. Non più al servizio del padre del magistrato comunale, Akizuki Keiichirou frequenta la scuola di inglese. Riconoscendosi a vicenda, Akizuki alla fine si offre di insegnare l’inglese Kusaka. Essendo stato cresciuto in una casa di classe superiore, Akizuki si diverte a imparare di più sullo stile di vita di classe comune che Kusaka ha sempre condotto mentre imparano l’inglese in segreto poiché i loro clan non possono vederli insieme senza creare conflitti. Nonostante le loro precauzioni, uno dei Chōshū li vede e Kusaka deve smettere di incontrarsi con Akizuki.

Episodio due: “Record of Ezo War” inizia con Kusaka che pensa a tagliare i legami con il suo clan quando il capo amministratore, Sufu Masanosuke, si offre di mandarlo a Londra per conoscere l’Occidente. Prima di andarsene, Kusaka incontra un’ultima volta Akizuki e si dichiarano amore reciproco. Consumano la loro relazione. Mentre Kusaka è in Inghilterra, Akizuki ottiene la leadership del suo clan e la sua associazione immediata con lo Shogun. Dopo quattro anni, Kusaka ritorna in Giappone e riceve un posto di alto rango nell’esercito imperiale. È durante questo periodo che il Giappone è nel mezzo della più grande guerra civile che il paese abbia mai conosciuto, la guerra di Boshin. Durante una delle ultime battaglie, Kusaka trova Akizuki che sta per commettere seppuku dopo aver perso una gamba a causa del fuoco di cannone. Dopo essere stato visto da uno dei suoi compagni aiutare Akizuki, Kusaka uccide l’uomo, lasciando scioccato il suo amante.

Episodio tre: “Tokyo Tragedy” inizia quattro anni dopo, con Kusaka che lavora per il nuovo governo, indossando abiti in stile occidentale e vivendo in una casa in stile occidentale. In un cottage giapponese privato dietro la casa, tiene segreto Akizuki. Le relazioni tra i due innamorati si sono interrotte poiché Akizuki non sopporta di essere nascosto e al sicuro mentre i suoi compagni  soffrono in prigione. Alla fine Aizawa, ora ufficiale della nuova legge, scopre la loro relazione. Qualche tempo dopo, sembra che le cose tra Kusaka e Akizuki vengano riparate; eppure un piccolo gruppo di poliziotti che attraversano la casa di Kusaka, guidati da Aizawa, interrompe uno dei loro momenti. Kusaka torna di corsa a casa, intraprende una breve discussione con il suo ex compagno, e ritorna nel cottage solo per scoprire la mancanza di Akizuki e una nota suicida sul cuscino. Akizuki si trascina lungo il terreno coperto di neve, con il tantō di Aizawa in mano, fermandosi davanti a un albero diviso in quattro tronchi. Dopo qualche minuto si uccide; Kusaka lo trova poco dopo. Aprendo la busta attorno al collo di Akizuki, si rende conto che Akizuki portava con sé il guscio della cicala che avevano visto circa otto anni prima. Kusaka prende il tantō dalla mano di Akizuki e si suicida anche lui.

Showtime

Select a cinema

  • Home video