Synopsis

La serie televisiva “Party of Five”, in italia “Cinque in famiglia”, è sempre stata una serie gay-friendly. Fin dall’episodio pilota nel 1994 il tema dell’omosessualità fu subito protagonista. Tre gli interpreti di personaggi dichiaratamente gay, tre le serie in cui si tratta l’omosessualità. Il primo personaggio introdotto addirittura nel pilot è Ross, interpretato da Mitchell Anderson. E’ un amico di Claudia, una delle Salinger, e la ragazza fin da subito dimostra un’attrazione per lui. Data l’insistenza di Claudia, Ross è costretto nell’episodio #5.08 “Something Out of Nothing” ad ammettere alla ragazza la sua omosessualità. Mitchell è gay dichiarato anche nella vita reale ed attualmente è impegnato nella lotta per il riconoscimento di uguali diritti tra eterosessuali e gay. Il secondo personaggio è una scrittrice in visita al College di Julia, interpretata dall’attrice Olivia d’Abo. Tra le 2 nasce subito un forte rapporto che in un momento di crisi profonda per Julia si trasforma in una breve parentesi lesbica che culmina con un bacio nell’episodio #5.23 “I’ll Show You Mine” non corrisposto. In quest’ultimo caso si tratta di una forte amicizia scambiata per attrazione e di una ricerca di conforto dopo brutte esperienze vissute, in quanto Julia poi intraprenderà nell’ultima serie solo ed esclusivamente relazioni eterosessuali. Gli episodi incentrati su queste vicende furono fortemente criticati negli States. Si accusò la produzione di sfruttare il tema omossessuale con l’unico scopo di aumentare gli ascolti scesi in maniera preoccupante in quel periodo. L’ultimo personaggio gay è introdotto nelle ultime due stagioni. Si tratta di Victor, il baby-sitter di Owen e Diana, interpretato dall’attore portoricano Wilson Cruz. Anche Wilson come Mitchell vive la sua omosessualità apertamente e questo ha fatto sì che oggi sia un esempio per molti giovani gay americani che vedono in lui un modello a cui ispirarsi. “Poor substitutes”Questa puntata avviene nel periodo in cui Julia dopo aver lasciato Griffin ha iniziato a uscire seriamente con Justin e i due ragazzi ormai vanno anche a letto insieme, perciò quando arriva dall’Inghilterra una cara amica di Justin, Alison, Julia è gelosa. Superata la gelosia iniziale però Julia e Alison vanno davvero molto d’accordo finchè Alison, non le rivela di essere attratta da lei e ci prova (non ricordo se prova a baciarla o solo le parla), Julia però reagisce male e cerca di evitare Alison perchè non sa come comportarsi dopo quello che è successo [scena al cinema, Julia cerca di sedersi con Justin fra lei e Alison, ma Justin dice qualcosa tipo “no sedetevi vicine, altrimenti so che comincereste a parlare e non mi fareste vedere il film”, dopo un teso momento durante l’inizio del film una delle due, Julia credo, non sopportando la pressione si alza e se ne va dalla sala]. I tre  sono in un club, Alison beve e si fa rimorchiare da un tizio che la sta portando fuori dal locale, Julia e Justin la seguono e fuori dal club Julia per non farla andare via con il tizio le dice qualcosa tipo “non andare, sappiamo che non è quello che vuoi, a te non piacciono gli uomini” (proprio le parole esatte non riesco a ricordarle sorry, ma il succo era quello), Alison è sconvolta e dice a Julia che le ha tipo rovinato la vita o qualcosa del genere e cerca di allontanarsi, Julia la segue e quando riesce a farsi ascoltare le dice in pratica che lei, Alison, non è veramente innamorata di Julia, ma che non volendo affrontare la sua omosessualità nella vita di tutti i giorni, si è convinta di poter vivere una storia a distanza con una persona che non rappresenta un “pericolo” in quanto lontana migliaia di km, in questo modo Alison crede di poter avere quello che vuole cioè una storia con una donna, ma allo stesso tempo non  avrebbe la necessità di affrontare se stessa (tutto questo sul recaps della puntata è stato condensato in Julia advises Allison not to run away from her problems).     Su Ross: il maestro di violino fa coming out a Claudia durante la nona puntata della prima stagione “Something out of nothing”, Claudia all’epoca ha 11 o 12 anni, quindi è improbabile che lui faccia coming-out perchè lei ci sta provando con lui, a quanto ricordo, purtroppo neanche qui i recaps vengono in aiuto, Claudia sta cercando di presentare delle donne a Ross e lui per farla smettere le confessa la propria omosessualità. Se non sbaglio alla fine della puntata c’è un alleggerimento della tensione che era seguita a questa rivelazione quando Claudia al ristorante dei Salinger indica a Ross un uomo e gli chiede se vuole che gli combini un appuntamento. 

La serie è disponibile su Netflix ed un reboot è in arrivo.