0marvel-capitan-america-LGBT-gay

I fratelli Russo hanno aperto alla possibilità che in futuro ci possa essere la presenza di personaggi LGBT nei prossimi film dell’universo Marvel.

“Credo ci siano grosse possibilitò. Secondo me è una scelta che incombe su noi narratori quando ci si rivolge ad un pubblico ampio. Il nostro compito è quello di realizzare film che catturino l’interesse di tutti, in cui tutti possano rispecchiarsi. E’ brutto che Hollywood non sia al passo con i tempi rispetto ad altre realtà, perché credo che dovrebbe essere un’industria progressista e anche perché ha una enorme visibilità. Credo sia importante insistere per la diversificazione su più fronti affinché le storie divengano più interessanti, più ricche e più veritiere”

ha dichiarato Joe Russo, co-regista di Capitan America: Civil War. A dire il vero, almeno nei comics, sono presenti alcuni personaggi LGBT. Ma questa sarebbe una gradita novità.

Secondo Anthony Russo:

“questa è di certo la filosofia di Marvel, quando si ha successo è più facile potersi permettere di correre dei rischi. Credo che per noi il futuro sia pieno di speranza e ci permetta di osare e fare scelte sempre più estreme e coraggiose”

Altre cose che ti potrebbero interessare...