La scorsa settimana sul canale statunitense Fox è iniziato il reboot di Beverly Hills 90210, serie cult degli anni ’90.  Tutto il cast al completo (tranne Luke Perry, che ci ha lasciati ma al quale viene dedicato un tributo nell’ultima scena) e con Tori Spelling e Jennie Garth, Donna e Kelly, a fare da madrine del meta-revival.

Lo show infatti non vede il ritorno di Brenda e Brandon e gli altri ragazzi ma degli attori che interpretano se stessi in una versione romanzata della loro vita.

Jennie Garth e Tori Spelling partono insieme per riunirsi con il resto del cast per la prima reunion di Beverly Hills 90210 a distanza di vent’anni.

Lo show è per veri nostalgici degli anni ’90 e, anche se iper-trash, non deluderà le aspettative di chi da ragazzino seguiva le avventure dei ragazzi del Beverly High.

SPOILER: ATTENZIONE ANTICIPAZIONI (se non volete rovinarvi la sorpresa non continuate a leggere)

Nel cast al completo non poteva mancare Gabrielle Carteris che abbiamo conosciuto nella serie tv come Andrea Zuckerman, perennemente in lotta con i suoi sentimenti verso il belloccio Brandon.

Ed è qui la sorpresa.

Gabrielle Carteris è seduta al bancone di un bar e ordina un drink, a servirla una barista più che avvenente.

– Andrea è sempre stata una icona saffica, con i suoi tailleur –  si lascia sfuggire la barista.

– Era uno show degli anni ’90 non c’era nessuna possibilità Andrea andasse dall’altra parte – ribatte Gabrielle Carteris

– E Gabrielle è mai stata dall’altra parte? –

Uno sguardo imbarazzato e, poi, il bacio tra le due donne.

Un bacio che gli anni 90 non c’ha mai dato ma che abbiamo dovuto attendere 20 anni per averlo. I tempi sono cambiati e la tv con loro. E a 50 anni Andrea è uscita dall’armadio.

Altre cose che ti potrebbero interessare...