simpson-smither-coming-out-the-burns-cage-gay

Finalmente dopo 27 stagioni di sotto-intesi Smithers esce allo scoperto e si dichiara gay. In realtà, a onor del vero, nella puntata di domenica scorsa andata in onda negli USA su Fox viene dato per scontato che sia gay e Homer si mette alla ricerca di un ragazzo per lui, organizzando un party per soli uomini in casa Simpson.

Lo sceneggiatore dell’episodio, Rob LaZebnik, ha infatti voluto non ci fosse un vero e proprio coming out da parte del personaggio ma ha preferito dare per scontato la cosa. Smithers quindi dopo anni di amore sotterraneo nei confronti di Burns capisce che è arrivata l’ora di cercare un altro ragazzo. LaZebnik ha voluto omaggiare così l’amore per suo figlio, Johnny, che gli ha rivelato di essere gay svariati anni fa.

L’episodio in questione, The Burns Cage, non è l’unico in cui si affronta la tematica omosessuale ne i Simpson: oltre ai continui rimandi alla finora presunta omosessualità del tutto-fare di Burns sono celebri gli episodi in cui Homer pensa che Bart sia gay e il coming out di una delle sorelle di Marge.

 

Altre cose che ti potrebbero interessare...