Titolo originale Victim
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1961
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico, thriller
Regia Basil Dearden
Sceneggiatura Janet Green, John McCormick
Produttore Michael Relph
Casa di produzione Allied Film Makers (AFM)

TRAMA Jack Barrett, un giovane di 23 anni, è ricercato dalla polizia per aver sottratto un’ingente somma di danaro. Egli, però, nonostante il danaro rubato, non ha una lira perché è vittima di un ricatto. L’ispettore Harris viene a conoscenza di questo e arresta Barrett mentre tebta di espatriare. Il ragazzo, però, prima di essere preso, ha tentato invano di mettersi in contatto con Melvill Farr, un avvocato suo amico. Quest’ultimo, temendo di essere ricattato, rifiuta di ascoltarlo. Barrett, imprigionato, piuttosto che confessare, si uccide. Melvill Farr, solo dopo la morte del ragazzo si rende conto che il giovane si è tolta la vita nel tentativo di proteggerlo da uno scandalo, che avrebbe compromesso la sua fortunata carriera. L’avvocato, sentendosi responsabile di questa colpa, narra in tribunale tutto il suo passato, pur di scoprire chi ricattava Barrett.

RECENSIONE Sono rimasto piacevolmente colpito da questo film inglese, molto audace per l’epoca. Non solo descrive la realtà omosessPS: si tratta del primo film inglese a pronunciare la parola “omosessuale”, il primo film della storia del cinema ad averlo fatto è stato il tedesco “anders als die andern” del 1919uale in modo molto delicato per la “cultura” di quel tempo ma si dimostra essere anche molto aperto e “contemporaneo” (vedi i casi Russia e medio oriente dove l’omosessualità viene condannata). Bravissimo Dirk Bogarde che ebbe molto coraggio ad interpretare un film come questo.

DVD L’edizione dvd è un pò scarsa in quanto non presenta extra e a quanto ho capito nemmeno i 16:9 ma il film vale.

victim-hero

vlcsnap-3230311

images

5

Altre cose che ti potrebbero interessare...