Synopsis

‘Il telefilm horror, ormai un cult, Buffy l’ammazzavampiri, ha presentato, a partire dalla quarta stagione, il coming out di uno dei tre protagonisti principali, la strega Willow. Nell’episodio ‘New Moon Rising’ (la cui trasmissione fu completamente omessa da italia1 al suo primo passaggio televisivo), la rossa Willow dichiarava a Buffy di essere lesbica e di essere innamorata della strega Tara. La storia d’amore è sicuramente una delle cose più riuscite dallo show, nonostante un non certo bel lieto fine.
Quando Tara, la compagna di Willow in Buffy, fu barbaramente uccisa molti appassionati dell’ammazzavampiri storsero il naso, quanto più i produttori della serie decisero di farla morire nella camera da letto, abbracciata alla sua compagna dopo che entrambe avevano palesemente avuto un rapporto sessuale. Il corto circuito che venne a crearsi nello show, messo in scena con Dark Willow, era più che evidente agli occhi dello spettatore medio, per il quale magari associare il senso di colpa sessuale alla fine del personaggio era un passo abbastanza semplice. Anche se i produttori dello show hanno poi ammesso che per le dinamiche in cui era stato scritto, l’episodio ricalcava i peggiori stereotipi, la loro intenzione non era quella.

Il bacio tra Willow e tara